Orchestre Tout Puissant Marcel Duchamp

Orchestre Tout Puissant Marcel Duchamp
© Guillaume-Fauveau

Orchestre Tout Puissant Marcel Duchamp 

Dadaismo ritmato collettivo

È stata fondata a Ginevra nel 2006 su iniziativa del contrabbassista e agitatore culturale Vincent Bertholet. Il collettivo musicale a geometria variabile è composto da dieci a quattordici strumentisti impegnati in un originale incrocio di free jazz, post-punk, sperimentazione contemporanea, groove d’Africa occidentale, sviluppi minimalistici, virtuosismi progressivi, timbri di brass band e ascensioni sinfoniche. Una sovrapposizione incredibile di poetiche e di estetiche. Come suggerisce il disorientante nome del gruppo, che fa riferimento a uno degli artisti più concettuali dell’arte occidentale, ma anche ai pomposi epiteti delle orchestre tra Congo e Benin.

L’OTPMD è la trasposizione sonora di una Ginevra multiculturale, giovane, ironica, un po’ bohémienne, ma anche politicamente impegnata che ha saputo portare con successo in tutta Europa un’immagine musicale inaspettata della Svizzera, come mostrano le cinque pubblicazioni discografiche, di cui l’ultima nel 2021 è “We’re OK. But We’re lost anyway”.

«Siamo la storia di un’orchestra senza camera, di un battaglione sensibile dalla generosità illimitata, di una forma selvaggia che non ha mai avuto bisogno di maestri per domare la propria immaginazione e determinazione.»

Web

Spotify

Spotify (Pezzi di musica selezionati dall'artista)

Youtube

Orchestre Tout Puissant Marcel Duchamp | A Take Away Show

Orchestre Tout Puissant Marcel Duchamp - So Many Things (To Feel Guilty About) | Live Session

Orchestre Tout Puissant Marcel Duchamp - XXL - "Blow"