Pascal Janovjak

Janovjak-gross
© BAK / Younès Klouche

Pascal Janoviak

Premi svizzeri di letteratura 2020

Pascal Janovjak è nato nel 1975 a Basilea da madre francese e padre slovacco. Ha studiato letterature comparate e storia dell’arte a Strasburgo e in seguito è stato insegnante di francese in Giordania e Libano. Dal 2002 al 2005 è stato direttore dell’Alliance Française de Dhaka, Bangladesh. Vive e lavora a Roma dal 2011.

Pascal Janovjak
Le zoo de rome
© BAK / Younès Klouche

«Le zoo de Rome»

Il romanzo di Pascal Janovjak racconta due storie che lentamente si intrecciano. Una è collettiva, come suggerito dal titolo riguarda lo zoo di Roma e si sviluppa lungo un intero secolo esplorando la detenzione degli animali nei suoi più svariati aspetti. L’altra è intima e parla di un breve incontro amoroso, intenso e malinconico. La vivacità narrativa convive con il dinamismo documentario, mentre il linguaggio elegante e creativo unito all’umorismo discreto che esalta ogni pagina conferiscono fluidità a questo intreccio.

Éditions Actes Sud, Arles, 2019
ISBN 978-2-330-12082-5